Benvenuti nel mio Universo dove Acqua Terra Aria Fuoco lambiscono le sponde della mia Anima che brucia nella carnalità di un abbraccio profumato di Amore ardente sul rogo della Passione

mercoledì 7 luglio 2010

La Musa è Agro Dolce


Mi trovo in difficoltà. Sono giorni che penso a come reagire ad un' offesa subita da una mia carissima amica, qui a casa mia. Adesso so a cosa sarebbe servita la moderazione commenti se l'avessi avuta, pensavo non mi sarebbe mai servita ... ho peccato di presunzione o di fiducia, verso me stessa o verso gli altri ... non lo so.

Mi sento di chiederti scusa cara amica mia perchè io sono la padrona di casa e rispondo indirettamente dei comportamenti dei miei ospiti. Ti voglio tanto bene e nessuno mai potrà cambiare i miei sentimenti per te o farmi dubitare di come sei ... io ti vedo e tutti vedono la radiosità e la luce buona che emani. Avresti avuto tutte le ragioni per reagire ma sei una gran signora, sei rispettosa e ti ringrazio.



Da questo punto in poi il post cambia forma e direzione e mi scuso anticipatamente con i miei lettori per i toni che userò ma AMICIZIA vuol dire anche, per me, difendere a spada tratta un'amica.



Dedicato a chi ha osato spargere apertamente e dichiaratamente, dubbi e nefandezze sulla mia amica, facendone riferimenti e nome.

"Non voglio infierire sulla tua bassezza di sentimenti, stavolta ti sei punita da sola e sinceramente mi dispiace vederti vittima e carnefice di te stessa. Non si gioca con i sentimenti e non si offendono le persone, così, pubblicamente. Quando un'amicizia finisce non si combatte a colpi di fango in faccia ma si mette tra le nostre esperienze come un bagaglio utile per il futuro. Fare del vittimismo è umiliante non credi? Sia per te che per chi ti legge.
Non sono il tipo che si lascia incantare dalle parole dolci, non puoi spargermi miele e poi sputare fiele ... e quello che hai scritto lo ritengo irrispettoso disdicevole ed offensivo, verso la mia amica, verso di me e verso chiunque venga a trovarmi, abitualmente o di passaggio.
La dignità delle persone è sacra.
Sono molto flessibile ma sui sentimenti sono intransigente.
Ho sentito cattiveria allo stato puro mascherata da amarezza.
Quando scrivo e quando leggo connetto mente corpo e cuore e non lascio mai che le mani scrivano da sole sulla tastiera.
Hai innescato una miccia a casa mia, ho preferito farla esplodere anzichè spegnerla per evitare future nuove esplosioni, devo proteggere chi passeggia nel mio universo. Predicare bene e razzolare male è sempre un qualcosa che si ritorce su se stessi prima o poi e la bontà con il buonismo sono due cose diverse. Non essere contenta della considerazione e dell'importanza che ti sto concedendo con questo mio intervento, non peccare di presunzione perchè se tu avessi offeso me neanche ti avrei considerata ma le persone alle quali voglio bene non si toccano.
Per dirla alla siciliana quale sono, "mi li scippasti di lu cori sti paroli".
Resta pure nel tuo mondo incantato che io resto nel mio universo ma se semini spine ricorda di non andar senza scarpe."


Adesso leggiti una storiella zen, di quelle che ti piacciono tanto ...


Una storia zen: Una fervente buddista si sforzava di coltivare il proprio amore per il prossimo. Ma ogni qualvolta si recava al mercato, un commerciante le faceva proposte indecenti.

Una mattina piovosa, quando l’uomo la importunò ancora una volta, la donna perse il controllo e lo ferì al viso con l’ombrello. Quello stesso pomeriggio, si recò da un monaco e riferì l’accaduto.

"Mi vergogno", disse. "Non sono riuscita a controllare il mio odio".

"Tu hai sbagliato a odiarlo", rispose il monaco. "La prossima volta che ti dirà qualcosa, riempi il tuo cuore di bontà. E picchialo di nuovo con il tuo ombrello, perché questo è l’unico linguaggio che lui capisce”.


Non voglio aggiungere altro, credo che possa bastare e da questo momento tutti i commenti ritenuti offensivi verso chiunque, verranno cancellati.

23 commenti:

Tomaso ha detto...

Vedo che sono il primo cara Calliope, mi piace veramente questo post credo che chiunque sia d'accordo con te l'amicizia e una cosa sacra e guai a che la offende.
Ti capisco per fettamente che fanno molto male certe parole e non hanno in nessun modo di essere usate.
Vorrei sapermi spiegare meglio ma non arrivo a dire tutto guello che penso.
abbraccio infinito a te e a tutti gli amici che frequentato il tuo spazio, Tomaso

Gabry ha detto...

Certe persone credono che celarsi dietro ad un Nikname dia loro automaticamente il potere di poter offendere e spettegolare sugli altri, trovo questa un'azione molto meschina e chi si cela dietro a quel Nikname non è da meno.

Un abbraccio Calliope!

DARK - LUNA ha detto...

Carissimo tesoro....
dove stavi oggi alle ore:12:30?
ehhh?
Sapessi.....
=_=
Dunque...ed anche qui, sull'amicizia ed il concetto di "difendere" chi si ama o chi si vuol bene, non mi trovi daccordo e basta...ma molto di più, in quanto, la sottoscritta è come te (o peggio...se penso a tutte le volte che mi son sentita colpita personalmente, quando sono state toccate persone che adoro...sguainando la mia spada...)
Io credo anche che ci sia molta follia in giro, tesoro mio e che, purtroppo, il caldo, peggiora certi sintomi....al tg raccomandano sempre di bere molta acqua, mangiare frutta e verdura e restare all'ombra...mi sa che sono consigli non seguiti o peggio, inutili...
Detto questo, sottolineo e controfirmo la mia acidità inerente ad indigesti accadimenti personali che sto cercando di smaltire e scontare con tre ore al giorno di tappeto elettrico....
Hai presente quando mi dici di essere meno razionale?....
Ecco.
Mi sa che invece mi conviene esserlo di più, dato che nella mia razionalità son più veggente, rispetto a quando seguo l'irrazionalità...
Insomma...so che mi hai capita...
Adesso me ne vado...perchè tra sta parte e la tua, con questo post...mi è partita una vena...e devo andare a cercarla...
Ti adoro bedda ciaurusa mia...
A presto!
^_-

donatella ha detto...

Sono felice di averti conosciuta, e proprio grazie ad Elena...
Perche' diamo lo stesso valore all'amicizia, e perche' non si puo' tacere e non reagire di fronte ad un gesto tanto odioso come la diffamazione via Internet...
A me era capitata un'esperienza simile sul primo blog che ho creato, e posso capire come ti sei sentita...
Alle parole che hai scritto, arrabbiata eppure composta, penso non ci sia altro da aggiungere...
Un abbraccio...

FREB ha detto...

Un vecchio aforisma ricorda che “se vuoi fare del bene impara prima ad accettare il male e le delusioni”.
Ma l’Uomo, in genere, è capace di elevarsi ad un sì alto livello di maturazione interiore?
Forse è giusto, a questo punto, convenire con Platone che “la speranza è il sogno di chi veglia” e, da bravi idealisti, non rimane che vegliare per difendere l’AMICIZIA, se ancora è dato credere in lei. Sì è dato crederCi.

Mestolo e Paiolo ha detto...

Già, non c'è altro da aggiungere.
Sono felice di esserti amico.

max ha detto...

l'Amicizia va difesa..se no non è amicizia! Hai fatto bene!

Il folletto paciugo ha detto...

Ciao Calliope....spesso ti ho letto nei blog che seguo con il cuore e anche qui. Scusami se non ho ma lasciato un segno....
Dopo quanto letto dalla dolce Elena son voluta ripassare da te e per dimostrarti tutto il mio apprezzamento.

Diamo la colpa al caldo, ai nostri problemi personali per giustificare le nostre azioni ma spesso ci si dimentica che se non vogliamo sia fatta a noi una cosa per primi non dobbiamo farla agli altri.

Noi siamo gli attori ed i registi della nostra vita sia nel bene che nel male e chiedere scusa è indice di grande maturità non di debolezza come spesso mi sono sentita dire.

Un caro saluto Roberta "Paciugo"

donatella ha detto...

Grazie Calliope, e scusami se ti lascio un commento che non ha nulla a che vedere con il post, ma dopo il tuo augurio ci tenevo a dirti che il primo scoglio e' superato...
Mi sento come se fossi appena uscita da una centrifuga, e ancora non ho iniziato, ho solo affrontato un colloquio preliminare.
Pero' sono ben impressionata, e forse, rispetto a qualche anno fa', con il diffondersi sempre piu' su larga scala dei disturbi alimentari, e' cambiato anche il modo di affrontare le cose da parte dei sanitari...
Ho letto che sei entrata in qualche blog simile al mio, lo so che e' un pugno nello stomaco, una galassia tanto diversa dai blog come il tuo che diffondono tante cose belle...
Presumo tu sia entrata anche in qualche blog "pro ana", visto che hai parlato di soddisfazione...
E' una realta' ancora piu' agghiacciante, perche' chi apre questi spazi considera l'anoressia una filosofia di vita da adottare per raggiungere la perfezione...
Solo che poi anche queste ragazze finiscono nello stesso baratro in cui sto io, e per alcune di loro a cui mi sono affezionata particolarmente, non sai quanto mi piange il cuore nel non riuscire a fare niente per aiutarle...
Grazie di sentire che ce la faro', me lo stai facendo credere davvero...
Un grandissimo abbraccio.
Dona

Calliope ha detto...

Tomaso grazie per il tuo intervento.
Guarda che ti spieghi benissimo!
Un abbraccio

Calliope ha detto...

Gabry non importa il nickname o il nome e cognome, è l'azione che non va fatta. Io non ci trovo differenza tra nick e nome e cognome, reputo tutti ugualmente delle persone.

baci cara Gabry

Calliope ha detto...

mia bedda amica, ciarusa tu, iu sugnu cchiu ranni di tia ^_^

Luna mia non sai quanto mi dispiace per il tuo tappeto elettrico (la causa)... e lascia perdere la razionalità che quando ti lasci fluire senza domande è meglio, tanto ormai lo sai che sono gli altri che non comprendono.
Veggente lo sei solo quando sei irrazionale eheheheeh.
baciuzzi.

Calliope ha detto...

Donatella mia cara Donatella ...
il mia non è possesso ma un grande senso di protezione che vorrei sempre tu sentissi.
Vengo da te a risponderti.
(sono contenta per te)

Calliope ha detto...

Freb, convengo con il vecchio aforisma se a subire il male sono io, ma per il mio senso di amare e proteggere, quando si tratta degli altri convengo con Platone perchè la speranza è mia amica eterna e l'amicizia mia sorella ^_^

benvenuto.

Calliope ha detto...

Felice anche io Chef ^_^

Calliope ha detto...

Grazie per il sostegno positivo Max, l'ho fatto perchè ci credo e ne sono strafelice dell'amicizia.(anche tu vedo ^_^)

Calliope ha detto...

Cara Roberta sono felicissima tu sia approdata qui...sapevo che eri speciale e se non fossi venuta tu sarei arrivata io..
ho letto da Elena che lei non vede l'ora di stritolarti di baci e abbracci ^_^

Aspè che arrivo, Morfeo permettendo.

Benvenuta, con il cuore, il tuo per seguirmi ed il mio per accoglierti e ricambiare. ^_^

ღElenaღ ha detto...

Giorno Musa mia, passata per lasciarti un sorriso,l'augurio di una felice giornata e un abbraccione stretto stretto! Ele

Pupottina ha detto...

ti capisco
è per questo che ho la moderazione attiva da tanto tempo...

^____________^

ღElenaღ ha detto...

Ma vedi che il tuo settimo senso mi chiama? E ho fatto bene a passare, altrimenti mi sarei persa questo paradiso terrestre prima di addormentarmi. Le tue ricerche per le immagini dello sfondo sono sempre attente e difficoltose, ma quando cambi la differenza " fa differenza". Profumo d'estate, caldo fresco sotto questi rami verdeggianti,un paradiso,quello che il mio viso riceve guardando oltre.
Notte tesoro,Ele

Calliope ha detto...

Pupottina, sono contraria alla moderazione commenti... ancora adesso, più in là ... chi lo sa.
Un bacione

Calliope ha detto...

cuoricina mia ... sapevo di avere 5 sensi ed un pò forse anche il sesto ^_^ ma il settimo lo sconosco!! Mi illumini? ^_^

tvbbbbbb

ღElenaღ ha detto...

Eh eh 。◕‿◕。 il settimo è solo per pochi eletti e ancor sconosciuto anche alle poche muse terrene. Un giorno ti illuminerò.Bacio