Benvenuti nel mio Universo dove Acqua Terra Aria Fuoco lambiscono le sponde della mia Anima che brucia nella carnalità di un abbraccio profumato di Amore ardente sul rogo della Passione

domenica 21 dicembre 2008

Il Natale: Il Divino, l'umano ed io che attendo.


Mio Caro Dio, ho acceso la quarta candela dell'attesa.

Si avvicina la magica notte del Natale ed io sono agitata, ansiosa, in fibrillazione..

Tu il Divino ti accingi ad incontrare l'umano ed io ti ringrazio Dio per donarmi ogni anno questa rinnovata emozione nell'attesa della collisione che genera sempre un'esplosione-implosione che culmina nell'abbraccio tra me e Te, nella notte che si illumina di magia ed amore infinito.

L'incarnazione che avviene non è "carne" ma il vivere di Gesù tuo figlio, tra gli uomini, con tutto ciò che essere umani comporta..dolore, sofferenza, morte, abbandono..tranne il peccato perchè quella è la carta di identità che contraddistingue l'uomo.

Sarò sempre qui, nella mia vita per ringraziare la luce che inonda il mio cuore nel tuo nome, Dio.

Vivo riflessa nella Tua parola e nella Tua Immagine che parole non ha ... Dio, Tu mi parli ed io ascolto ma come posso rispondere se abbagliata non riesco a profferir parola, ma so che Tu ascolti, scruti il mio cuore perchè i miei pensieri prendono voce "perdendosi" nell'eternità, raccolti come frammenti di stelle da Te..Colui che le stelle le ha create.

Dio Tu sei, fosti e sarai..quella luce nel buio che rischiara ed inebria..ed io voglio sempre naufragare in quella luce, salvata da un abbraccio che ogni giorno mi offri che io non vedo ma sento.

Sono agitata Dio..ma perchè è un'agitazione che non mi fa male ma che mi rende felice?

Grazie Dio per esserti voluto avvicinare all'umanita facendoci incontrare.

Quella culla che tu già sapevi essere una Croce..dev'essere stato un dolore immenso ma è stato un gesto di immenso amore verso di noi...e capirlo è il mistero più grande.

Questo è quello che mi sento di dirti Dio su come vedo io il Natale...e scusami se la mia visione del significato del Verbo fatto Carne non è perfetto o identico a come lo intendi tu ma..sono solo un essere umano e so che la tua bontà e misericordia mi indicheranno sempre la retta via da seguire per giungere un giorno tra le tue braccia e poterti finalmente dire con la mia voce non più soffocata dalla tua luce ma inondata di Te..grazie Dio per il dono della vita insieme a te.

Mi stai già donando "assaggi" di Paradiso qui sulla terra, a volte per me incomprensibili perchè il cammino è arduo e difficile (mi spavento che San Pietro mi chiuda la porta in faccia :(( ma perdonami per i miei sbagli (ne ho fatti tanti) ed aiutami a sbagliare di meno..da sola non ce la faccio.

Buon Natale Trinità, nel tuo mistero vivo ed ho fede.

21 commenti:

Vane ha detto...

in attesa si qualcosa di bello di molto bello^^.. brava calliope questo post è bellissimo^^..

bacioni e suerteeeeeeeeeeee

Peppe ha detto...

Post che induce ad una attenta riflessione!

Vane ha detto...

ciao.. al dire il vero l'ho già chiuso.. nel senso che è aperto solo per il link.. ma i post sono stati cancellati tutti.. purtropo.. non ho più blog ci sentiremmo.. verrò a trovarti... cmq spero che Arge non chiuda il blog...

buon pomeriggio

Il Massimo ha detto...

Chi verrebbe al mondo per sacrificarsi per
salvare l'umanità?
Solo Lui poteva farlo.
Auguri per un Santo Natale.
Ciao

stella ha detto...

Calliope preghiera splendida.

Se permetti,mi unisco a te.

Con amore!

Gabry in blog Belella ha detto...

Semplicemente stupenda questa tua preghiera di ringraziamento a Dio che ci ha donato suo figlio rendendolo umano per incontrarci e ridonarci la luce per aiutarci ad uscire dalle tenebre.

Auguri di cuore anche a te Calliope e buon inizio di questa settimana natalizia!

don luciano ha detto...

Ciao Calliope di auguro una dolcissima settimana e ti aspetto domani per l’ultima puntata del racconto natalizio. Un grosso abbraccio da don Luciano
Ps: bellissimo il tuo post e grazie di cuore cara amica

Pupottina ha detto...

non mi dai affatto parecchio da fare... i tuoi commenti sono sempre graditi ^________^

Pupottina ha detto...

che bello che arriva il natale con le sue vacanze.... avrò un po' di tempo in più spero...
un abbraccio

serenella ha detto...

Bellissime e profonde le tue riflessioni, mai cara. E' questo il senso del Natale. Non altro. Buonanotte Lindy

Kylie ha detto...

Buona settimana cara!
Un abbraccio forte

ASTERIX ha detto...

ciao ,il post e' veramente molto bello.Complimenti,e Buon Natale e sereno anno nuovo

3my78 ha detto...

Una vera perla religiosa, molto bella:-)

Max ha detto...

Stupende riflessioni-preghiera . Brava Calliope!

sempre Fata Bislacca ha detto...

Non ho nulla da aggiungere, da commentare... Mi è piaciuto leggere ad alta voce una seconda volta, recitarla come se fosse mia, perché in realtà siamo Uno! Un forte abbraccio

serenella ha detto...

Ciao, Calliope. Passo, ti saluto per augurarti una notte serena.
Lindy

frufrupina ha detto...

Ciao fatina...che splendida preghiera....ti auguro con tutto il cuore un splendido Natale...auguri...baci.

TIZIANO TESCARO communicator,Vicenza ha detto...

Uahhhhhhhhhh Calliope una lettera a Dio!!!!!!!
Sei fantastica... buon Natale e felice 2009.

Tomaso ha detto...

Come sempre posso solo dirti che sei stupenda, una lettera che chiama noi tutti alla nostra responsabilità, sperando che Dio! veramenti ci aiuti.

Un abbraccio

Tomaso

max ha detto...

Calliope auguro a Te e ai tuoi cari un Santo Natale sereno.
te saluto.
max

Anonimo ha detto...

Auguri dolcissimi..e sono davvero belle le tue perle... ti stringo forte..Maddy