Benvenuti nel mio Universo dove Acqua Terra Aria Fuoco lambiscono le sponde della mia Anima che brucia nella carnalità di un abbraccio profumato di Amore ardente sul rogo della Passione

sabato 4 aprile 2009

Ho sognato due volte Lei

Photobucket



Mi son svegliata nel mezzo della notte col ricordo nitido di due sogni, staccati, ma che avevano in comune una Figura: Lei, la Donna della Luce, la Grande Madre di tutti.. che chiamarla col suo nome mi mette in soggezione.

Purtroppo, presa dalla mia solita sicurezza..pensavo di ricordare tutto al risvegliarmi desta.

Macchè...ho solo ricordo del secondo sogno e per giunta frammentario, non ricordo le parole..


Trasportata da un fiume in piena, da una corrente impetuosa, ad una velocità stratosferica, che andava da destra verso sinistra,vedevo di me solo la mia testa fuori dall'acqua, non sbracciavo e non ero agitata..pur non sapendo nuotare, e non dicevo nulla.

A destra per tutta la riva c'era una donna..grande nelle dimensioni, che io pur trascinata dalle acque vedevo accanto come se non si muovesse...era così grande che prendeva tutto il corso del fiume, era come se io proseguivo e lei immobile accanto sulla riva che mi guardava.

Mi sentivo piccola piccola.
Lei mi si avvicina col capo e mi sussurra qualcosa..non ricordo.

Ho solo l'immagine del suo avvicinarsi a me, così grande ed irreale.

Del suo abbigliamento ricordo solo che indossava una gonna con una grande balza sotto con disegni stile tirolesi, forse colorati o bianchi non lo ricordo, quasi una mescolanza forse..
Non aveva il manto, in pratica non era la "solita Lei" ma so che era Lei.

E' come un fermo immagine che ho.


Ma il primo sogno, ho la sensazione che l'ambientazione e Lei fossero diverse...mannaggia a me che non ho scritto subito il ricordo, e dire che ho il notes-sogni nel cassetto del comodino, ma ero sicura di ricordare e volevo riaddormentarmi per proseguire il sogno ma non è successo più.

Trovare delle immagini del fiume e di Lei non ci sono riuscita.

Quello che mi sento di associare ma solo per istinto interiore sono queste.
Il fiume somiglia molto al mio ricordo.
La prima immagine è per il senso dei colori e la seconda per i disegni della gonna.





Sono felice.
Non sono da sola Mai.
Grazie Grande Madre...sapevi che ne avevo bisogno.

26 commenti:

Calliope ha detto...

Buongiorno a tutti.

A presto.

marina ha detto...

Personalmente, credo che questo sogno abbia un significato importante. Sognare la Madre Celeste ad un bivio, sulla sponda d'un fiume che scorre, in Cielo, è un'indicazione importante riguardo al destino...pensaci bene: tu che sei travolta dal flusso e ti lasci trasportare, Lei che è ovunque...
BUona giornata fiore.

max ha detto...

E ti credo che non eri agitata anche se non sai nuotare...."Tu non temerai gli spaventi della notte,
né la freccia che vola di giorno,
né la peste che vaga nelle tenebre,
né lo sterminio che imperversa in pieno mezzogiorno.
Mille ne cadranno al tuo fianco
e diecimila alla tua destra;
ma tu non ne sarai colpito(Il Signore, sicuro rifugio
salmo 91)."....E con la Mamma Celeste che vigila su noi non ce n'è per nessuno....
te saluto
Max

(non sai nuotare?con il bel mare che avete in Sicilia , devi imparare assolutamente....;D )

3my78 ha detto...

Salutino Calliope, buon fine settimana:)

Mestolo e Paiolo ha detto...

Ti confesso che leggendo il tuo racconto, mi è venuto un brivido,...è un bellissimo sogno. Non provo soggezione, ma grande rispetto e una sensazione di gioia a pronunciare il suo nome, Maria,...il nome più bello.
Buona domenica a te e famiglia, cara Amica.

Gabry in blog Belella ha detto...

Io non so dare una interpretazioe hai sogni, però credo che nel tuo sogno ci sia un bellissimo messaggio, perchè non è da tutti sognare la nostra Madre Celeste.

Un saluto Calliope e buona domenica delle palme!

Anonimo ha detto...

Sogni d'oro dolce Calliope!
Pinuccia

Calliope ha detto...

Cara Marinanima
credo sia una forma di materializzazione di ali..ricordi...se io avessi ali..
credo che il sogno significhi che nonostante io non abbia ali..è il fluire nella Fede che mi rende Alata. Il significato credo sia importante e lo vedo come un costante e presente aiuto, sempre.

Calliope ha detto...

Caro Max
grazie per avermi, averci ricordato quelle belle parole del salmo del Signore rifugio..è bello SAPERE che c'è una Protezione così Alta.

Il mare siculo è bello, ma io sono negata per nuotare...preferisco la vasca da bagno :))))))
Naufragar m'è dolce il questo mare :))))

Calliope ha detto...

Emiliano caro
buon sabato sera e buona domenica delle Palme anche a te.

frufrupina ha detto...

Ciao tesoro dolce...auguri sincri per domani che son le palme...ti voglio bene.

Calliope ha detto...

Stefano carissimo
è tutto il giorno che penso al mio sogno, pomeriggio sono stata a messa e ti confesso che i brividi ce li ho pure io, solo a pensarci ed è bellissimo.
Per soggezione non intendevo timore o paura ma una sensazione indescrivibile di gioia...di incredulità nell'aver sognato Maria, la Madonna (ecco l'ho detto)
Non mi era mai successo prima.
E credo sia Forte come esperienza onirica..non la scorderò mai.
Mi sento un pò strana e frastornata felice.
Un abbraccio a te e famiglia caro Amico mio..chefoolbondmandrillo
^___________________^

Calliope ha detto...

Cara Gabriella
credo che dare un'interpretazione normale e razionale sia impossibile.
E' bellissimo e mi basta questo.
Che poi "dietro" ci sia un messaggio ben preciso...ne sono sicura.
Buona domenica delle palme anche a te.

Calliope ha detto...

Pinuccia carissima
grazie per i sogni d'oro ma ho già fatto quello di platino..che se dovessi stanotte avere gli incubi......ecchissenefrega!!

^_^

sogni d'oro a te cara e...
a quando il tuo blog????????
(te lo ripeto casomai tu lo dimenticassi)
^_^

Calliope ha detto...

Cara Frubellapina
auguri sinceri anche a te per la domenica delle palme.
Bacio di Bene.

Calliope ha detto...

Mi faccio un giretto da voi ma nel mentre colgo l'occasione per dare il benvenuto nel mio universo a colui che echeggia amore ed anima ovunque passi...

BENVENUTO VIANDANTE DELL'ANIMA

che a chiamarti triste non ci penso
^_^
semmai malinconicamente triste.
Torna quando vuoi Viandante dell'Amoranima.

marina ha detto...

C'è una poesia di Calliope qui:

http://wwwlultimaquilareale.blogspot.com/2009/04/se-avessi-ali-se-avessi-ali-daliante.html

...se avessi ali. Credo che ognuno di noi dovrebbe scrivere questa lirica.

Il Massimo ha detto...

No puoi monopolizzare la Signora nei tuoi sogni. Lasciala passare da me almeno una notte che ne sento il bisogno.
Se non ci sentiamo prima Buona Pasqua a te, alla famiglia ed a tutti i blogger.

serenella ha detto...

Il tuo sogno, bellissimo, sicuramente ti farà vivere in una atmosfera particolarissima per giorni. Mi chiedevo: perchè non ti butti nel mare con i braccioli, il salvagente, con quel che ti pare....è un vero peccato con il mare splendido che ti ritrovi.
Ti auguro una domenica di pace.
Un bacio

Kylie ha detto...

Magari riuscissi a ricordare quei pochi sogni che visitano le mie notti!

Un abbraccio cara

Calliope ha detto...

Marina cara...Cara_Cara_Cara.

Calliope ha detto...

Massimo ..magari sapessi come fare...
la Sua Decisione Di Mostrarsi a me nel sogno è e resterà un mistero..
ed auguro a tutti di provare simile gioia...almeno una volta nella vita..perchè sarà per sempre indelebile e bellissimo.
auguri anche a te...aspettami che passo eh!

Calliope ha detto...

cara serenella..per giorni???
Si..fino all'ultimo giorno della mia vita ^_^

Nè braccioli, nè salvagente..io "nuoto" solo fin dove tocco..mi fa paura l'immensità del mare.
Infatti io preferisco andarci in inverno, ma slo per ammirarla la sua immensità,,che quando è da solo, ha bisogno di compagnia ^_^

Bacioni carae buona domenica di pace anche a te.

Calliope ha detto...

Kylie cara non lo so come si fa a ricordare i sogni, altrimenti te lo direi e me li ricorderei tutti pure io..che molti li perdo strada facendo :(

Elisa ha detto...

Volevo solo aggiungere che anche a me succede di essere sicura di ricordare un sogno se mi sveglio durante la notte, tanto ce l'ho nitido nella mente, e poi al mattino tanti particolari sono invece svaniti.
Ma in sogni importanti come questi che hai fatto tu, quello che poi maggiormente conta sono le sensazioni che ti rimangono. Quelle già da sole ti parlano e ti fanno intuire il messaggio che c'era dietro al sogno, al di là dei dettagli. Parlo sempre per mia esperienza personale.
Quando sogno per esempio i miei cari defunti, spesso dimentico le parole che ci siamo detti, mentre durante il sogno mi sono così chiare e logiche, ma al risveglio certe sensazioni vive non si dimenticano.

Una buonanotte bellissima fatina.

Incontro alla luce ha detto...

Ciao sono passata di qua per caso...Buona settimana Santa!Ho deciso di seguire il blog anche se ho qualche problemino con il computer a visualizzare i lettori fissi!Ciao, un forte abbraccio!